COMBATTERE LA CELLULITE A TAVOLA 1^ PARTE

cellulite
Care le mie lettrici, mi rivolgo a tutto il mio pubblico femminile con una grande problematica tutta al rosa, che accomuna 9 donne su 10, sia magre sia più robuste.
La cellulite si concentra maggiormente su cosce e natiche, è resistente alle diete, all’attività fisica e a molti trattamenti estetici, ma qualcosa può essere fatto per prevenirla, in primis, e fermarla.
Esistono problematiche molto più gravi della cellulite, ma noi donne non riusciamo non pensarci ogni qualvolta che ci guardiamo allo specchio.
Perchè colpisce solo noi donne?
È una questione di ormoni, in particolar modo degli estrogeni (ormoni sessuali femminili), che favoriscono la ritenzione dei liquidi e l’aumento del volume delle cellule adipose (adipociti) e la conseguente rottura. Risultato di questo, è un malfunzionamento del microcircolo e un rigonfiamento del tessuto adiposo.
Come possiamo combatterla?
Teniamo bene a mente queste 3 parole chiave: corretta alimentazione, prevenzione e attività fisica.
La cellulite si previene e si combatte a tavola; esistono tanti trattamenti estetici, anche efficaci, ma se non sono abbinati ad una corretta alimentazione, il loro successo sarà scarso. Con questo non dovete mettervi a dieta ferrea, ma imparare a mangiare, eliminando dalla vostra tavola alimenti troppo grassi e troppo conditi, che facilitano la ritenzione idrica.
Come dovrà essere la vostra dieta?
Dovete cercare di preferire alimenti che favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso, proteggono e rafforzano i capillari, e migliorano la circolazione sanguigna.
Quindi, seguite queste prime 5 regole:
1. preferire cibi leggeri e magri;
2. ridurre drasticamente l’utilizzo del sale da cucina;
3. idratarsi molto nell’arco della giornata;
4. consumare regolarmente frutta e verdura, per l’apporto di fibre, vitamine e sali minerali;
5. consumare regolarmente le spezie.
Diamo il via libera alle proteine (animale e vegetali), che contribuiscono allo sviluppo del tono muscolare, alle vitamine contenute nella frutta e nella verdura, in particolar modo in quelle di colore rosso-viola, in quanto ricche di antocianine (migliorano il tono vascolare e la circolazione in genere).
Cercate di abituarvi a consumare ogni giorno cereali integrali, quindi pasta, riso, farro, orzo, avena e kamut, abbinati ai legumi; questo piatto, oltre a fornire carboidrati complessi, è una miniera di fibre, indispensabili per combattere la cellulite.
Nel prossimo articolo vedremo, nel dettaglio, tutti gli alimenti funzionali, da portare in tavola quotidianamente e i consigli relativi all’attività fisica adatta alle nostre esigenze.
©2018 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com

Log in with your credentials

Forgot your details?