IMG_9730-225x300

Un’idea gustosa, alternativa e sana per proporre a tutta la famiglia, le verdure, in una versione invitante ma light… il plumcake!

Gli ortaggi, spesso poco amati, soprattutto dai bambini, dovrebbero costituire un pilastro fondamentale della nostra dieta quotidiana; occorre, quindi, consumarle ad ogni pasto.

Una variante salata, vegetariana,  adatta ai celiaci e a chi non tollera il lattosio, ricca in fibre, proteine e sali minerali, tra cui ferro, calcio e selenio, vitamine A ed E.

INGREDIENTI per 1 plumcake:

  • 100 g di spinacino fresco
  • 100 g di farina di ceci
  • 60 g di fecola di patate
  • 40 g di semi di girasole + 20 g per decorare
  • 3  uova
  • 70 g di olio evo
  • 100 ml di latte vegetale (meglio soia senza zucchero)
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. Sbucciate l’aglio e fatelo appassire con lo spinacino e 1 cucchiaio di olio per 10 minuti a fuoco basso.
  2. Preriscaldate il forno a 170 °C.
  3. Mettete le uova, l’olio, il latte e gli spinaci nel mixer e frullate fino ad ottenere una composto omogeneo.
  4. Aggiungete la farina, la fecola, il sale e il pepe e, infine, il lievito; frullate.
  5. Inserite i semi di girasole e mescolate con un cucchiaio.
  6. Versate il composto in uno stampo da plumcake e decorate con i restanti semi di girasole in superficie.
  7. Infornate per 40 minuti a 170°C.

Se non gradite i semi di girasole, potete utilizzare i semi di zucca oppure un mix di questi.

Buon appetito!!!

©2020 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com | Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?