SONO UN PO’ GIU’.. CIBO AIUTAMI TU!

Stanchezza, apatia, sonnolenza… fatica ad alzarsi alla mattina, capita a tutti di attraversare questi momenti di malavoglia e spossatezza generale.

Niente panico e nessuna preoccupazione, possiamo intervenire con la giusta alimentazione, in particolare modo, introdurre degli spuntini sani, buoni e funzionali che ci possono sostenere, senza sensi di colpa e problemi con la bilancia.

Erroneamente, dopo una giornata NO ci si consola con i cosiddetti “comfort food” ovvero i “cibi che ci fa stare bene”, che ci rendono felici e ci appagano; spesso, l’errore che si fa è quello di concedersi qualsiasi cibo con il risvolto negativo, in seguito, dei sensi di colpa per il peccato commesso.

 

 

 

Ci sono, in verità, dei cibi che possono “coccolare” senza sensi di colpa, ovvero:

  • CIOCCOLATO FONDENTE: cibo coccola d’eccellenza, una miniera di antiossidanti, sali minerali e sostanze energizzanti; in particolare, la teobromina, è una sostanza che aiuta a combattere la stanchezza fisica e mentale e, la serotonina, aiuta a stimolare il buonumore. Non bisogna esagerare con le quantità, quindi 1-2 quadratini di cioccolato fondente al giorno, meglio a metà mattina o a merenda oppure prima dell’attività fisica.
  • CAFFE’: bevanda che ci accompagna da sempre, fin dalle prime ore del mattino; carburante d’eccellenza grazie alla caffeina, un potente energizzante naturale. Stimola la secrezione biliare e la digestione (“il caffè dopo pasto”), gode di proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. La dose è importante: 2-3 tazzine al giorno hanno effetti positivi sulla nostra salute, oltre si rischia agitazione, irrequietezza e possibili problematiche gastriche.
  • FRUTTA SECCA: ottimi spezzavate, noci, mandorle, pistacchi e nocciole, sono un mix di vitamine, sali minerali, fonti vegetali di proteine e acidi grassi polinsaturi- omega 3, che aiutano a prevenire patologie cardiovascolari. I minerali in essi contenuti, magnesio, ferro, zinco, manganese e rame, aiutano e contribuiscono al buon funzionamento del sistema nervoso e fungono come preziosi antiossidanti. La dose è fondamentale, non oltrepassare i 30 g al giorno, in quanto molto calorica.

 

  • YOGURT: troppe varietàal supermercato e spesso si finisce con il comprare quello più goloso a discapito del sano; lo yogurt, bianco naturale intero, è un ottimo alimento bilanciato, perché ricco di proteine, zuccheri, sali minerali come il calcio e pochi grassi. Molto importante è la sua azione a livello della flora batterica intestinale, infatti è naturalmente ricco di fermenti lattici, utili al suo mantenimento, garantendone regolarità e benessere. Può essere un’ottima merenda accompagnato con della frutta fresca e la base per ottimi dessert, sani, buoni e light.
  • PAPAYA E MANGO: la frutta esotica, colorata e deliziosa, è un concentrato di vitamine e antiossidanti ed uno spezza fame gustoso e ipocalorico. E’ molto utile per la regolarità intestinale ed è benefica per mantenere bassi i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nel sangue e la pressione arteriosa. Delizioso è il sorbetto al mango da proporre come dolce di fine pasto light.

Portare in tavola il colore, la fantasia e la genuinità, sono le prime regole per avere il buonumore e tutto questo è possibile anche grazie al cibo… in fondo, siamo ciò che mangiamo, dentro e fuori!!

©2019 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com | Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?