Amo creare, sperimentare, trovare nuove combinazioni alimentari e gusti tenendo sempre presente le basi di una corretta e sana alimentazione in una visione contemporanea.

Nasce così questa torta, una delle tante che ho sperimentato in questa quarantena, momento difficile ma al contempo di rinascita e riscoperta di se stessi e del proprio lavoro. E’ tempo di reinventarci, di creare nuove opportunità e di scoprire qualcosa di sé e degli altri mai visto finora.

Tenendo conto delle esigenze di tutti ho unito gli ingredienti che avevo in dispensa e nel frigorifero….è nata lei, così dal nulla, dalle mie idee e dai miei cibi preferiti.

Non volevo utilizzare lo zucchero, sto sperimentando diverse preparazioni per ometterlo del tutto e sostituirlo con altro, lasciando sempre e comunque un gusto delizioso alla preparazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questo caso non ho nemmeno usato burro e latticini, in modo tale da lasciare la torta più digeribile possibile e senza problematiche di allergie e/o intolleranze alimentari; tuttavia, il glutine è presente nella base-frolla, in cui si trova, seppur in parti ridotte, nel muesli a base di fiocchi di avena che ho adoperato.

Pronti a cucinare!!!!

 

INGREDIENTI:

Per la BASE:

250 g di muesli a base di fiocchi di avena, semi di lino, semi di chia e semi di girasole (l’ho creato io su www.iltuomuesli.it)

50 g di olio di cocco bio

3 cucchiai di farina di cocco bio

30 g di stevia

 

 

Per la FARCIA:

150 g di cioccolato fondente 85%

1 cucchiaio di stevia

1 cucchiaio di olio di cocco bio

 

Per la DECORAZIONE:

mirtilli, fragole o lamponi a vostra scelta

 

PROCEDIMENTO:

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare fino ad ottenere una massa omogenea; fatela riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

Preriscaldate il forno a 180 °C, prendete una tortiera dal diametro di 20 cm o anche di 18 cm e create la base di una simil crostata, rialzata sui bordi. Infornate per 25-30 minuti.

Lasciate raffreddare e nel contempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato con l’olio di cocco e la stevia; versate il composto nella base.

Lasciate raffreddare e successivamente, riponete in frigorifero per 2 ore.

Prima di servire in tavola, decorate la torta con i frutti di bosco che preferite.

 

Vi consiglio di toglierla dal frigorifero, 15-20 minuti prima di mangiarla.

 

BUON APPETITO!!!

 

©2020 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com | Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?