CIAMBELLA LIGHT DI CAVOLFIORI

Chi di voi segue già la mia cucina sa che sono appassionata di torte, ciambelle e tutto ciò che c’è di soffice e dolce… ma oggi vi sorprenderò con una ricetta salata, a dir poco golosa!!!!

Il denominatore comune delle mie creazioni è la genuinità che, unita alla buona cucina, al benessere e al piacere di stare a tavola, si ottiene un risultato strabiliante e godurioso!!

Questa ciambella o sformato , è ideale come secondo piatto light e nasce da una sfida… ovvero riuscire a far MANGIARE I CAVOLFIORI AI BAMBINI!!!!

Ebbene si, ce l’ho fatta..volete provare anche voi?

In fondo, in cucina, basta un po’ di fantasia e tutto avviene!

 

FullSizeRender

 

INGREDIENTI:

900 g di cavolfiore già lessato

200 ml di latte di soia naturale

1 cucchiaio di olio evo

2 albumi

1 cucchiaino di semi di coriandolo

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

3 cucchiai di farina di grano saraceno

1 cucchiaio di farina di mais

Timo

sale e pepe qb

 

PROCEDIMENTO:

Cuocete a vapore il cavolfiore, trasferitelo in una ciotola e schiacciatelo con una forchetta finché non otterrete una purea.

Riducete i semi di coriandolo in polvere e uniteli poi al cavolfiore.

Porta ad ebollizione il latte di soia e uniscilo al composto; in seguito, versa e mescola con cura tutti gli altri ingredienti.

Ungi lo stampo con olio e impanalo con la farina di mais.

Inforna in forno statico per 40 minuti a 180°C e altri 10 minuti con calore solo dal basso.

 

Lascia intiepidire e servi in tavola…BUON APPETITO!

 

PS. Io adoro prepararlo in anticipo e consumarlo riscaldato…rimane più croccante e saporito!!

 

Snapseed

 

©2018 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com | Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?