Molto versatile in cucina, una ricetta antispreco per non buttare via le verdure già cotte avanzate dal giorno prima e degustare un pasto sfizioso, vegano e sano.

Ideale come aperitivo e antipasto oppure una cena light e veloce con gli amici.

INGREDIENTI:

  • 300 g di ceci bianchi in scatola (ceci e loro liquido di conservazione)
  • 250 – 300 g di verdure cotte, avanzate (es. carota, sedano, finocchio, cipolla, sedano rapa), a pezzi (vedere consigli)
  • 50 – 75 g di salsa tahini
  • 30 g di olio extravergine di oliva + q.b.
  • 20 g di succo di limone, spremuto fresco
  • 1 spicchio di aglio, a piacere
  • ½ – 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • prezzemolo fresco, tritato finemente, per servire

 

 

PROCEDIMENTO:

Sgocciolate e sciacquate i ceci, conservando il loro liquido a parte. Mettete nel mixer le verdure cotte avanzate, i ceci scolati, 50 g di liquido di conservazione dei ceci, il tahini, l’olio d’oliva, il succo di limone, l’aglio, il cumino e il sale, frullate aumentando gradualmente la velocità. Trasferite in una ciotola, aggiungete 2 cucchiai di olio d’oliva e prezzemolo tritato e servite accompagnando con crudités di verdure o gallette di grano saraceno/farro o segale.

©2023 Manuela Mapelli | Biologa - Nutrizionista | P. IVA: 03456770134 | Via Vittorio Veneto, 13 - Lecco | +39.347.2379913 - manumapelli@gmail.com | Privacy Policy

Log in with your credentials

Forgot your details?